SPECIFIC: un luogo dove perfezionarsi nella danza contemporanea

Giu 17, 2021

Siamo al Supercinema, uno dei teatri di Tuscania, ridente borgo della Tuscia viterbese, nonché uno degli spazi di residenza di Twain Centro di Produzione Danza.
Ore 9:30, i danzatori del corso di perfezionamento SPECIFIC Athletic and Artistic Training for Contemporary Dancers, progetto fortemente voluto da Loris Petrillo, si preparano per le ore di lavoro che li attendono. Studieranno, oltre che con il direttore, con un variegato cast di docenti e coreografi. Nel pomeriggio, terminate le lezioni, è prevista la visione di una prova aperta dell’ultima produzione di Anonima Teatri, realtà anch’essa con sede a Tuscania.
Intanto, allo Spazio Fani è in corso la residenza artistica di un giovane coreografo spagnolo che terrà delle masterclass al corso. In ufficio fervono i preparativi per l’inizio della stagione di danza e già si pensa alla programmazione del Festival estivo direzionialtre che animerà come di consueto i luoghi più suggestivi del borgo viterbese. Le attività dei danzatori terminano con una sessione teorica dedicata al management dello spettacolo dal vivo, perché è fondamentale conoscere il dietro le quinte della filiera culturale per prepararsi a entrare a far parte del mondo lavorativo.

Quella appena descritta è una finestra di vita quotidiana di Tuscania, vero e proprio polo attrattivo della danza grazie alle numerose attività del Centro di Produzione Twain diretto da Loredana Parrella e di Anonima Teatri diretta da Yoris Petrillo e ai progetti formativi di Loris Petrillo.
Festival, residenze, spettacoli di compagnie ospiti, prove e anteprime delle compagnie associate: questo è il ricco panorama con cui entrano in relazione i danzatori che partecipano a SPECIFIC con la volontà di far parte del percorso di perfezionamento professionale in danza contemporanea diretto da Loris Petrillo.

Quello che li attende è un universo in cui l’impegno quotidiano, priorità assoluta del percorso di studi che – come scrive lo stesso coreografo, ha come scopo «la riscoperta delle possibilità infinite e meravigliose suggerite dall’Universo, scostandosi dall’apprendimento a memoria di concetti prestabiliti e non efficaci strettamente legati alla danza» – si interseca con le plurime attività che Twain_Centro Produzione Danza programma ogni anno a Tuscania, diventata centro di una comunità artistica che ha unito il rigore della ricerca dei veterani alla qualità della formazione professionale dei giovani artisti. 

Qui molti danzatori trovano una sede ideale per lo sviluppo dei propri progetti, potendosi allenare e confrontare con un ampio panorama coreutico. Tutto ciò è stato possibile grazie alla proficua collaborazione, attiva già da qualche anno, tra Loris Petrillo, stimato coreografo e direttore artistico nonché pedagogo, Loredana Parrella, direttrice di Twain_Centro Produzione Danza e di uno dei 9 Centri di Residenza Nazionali, e Yoris Petrillo, direttore artistico di Anonima Teatri.
Insieme alle due strutture che organizzano il corso e a un team di artisti, danzatori e collaboratori, Loris Petrillo è costantemente impegnato nel rendere SPECIFIC un percorso  sempre più strutturato, mettendo a disposizione dei danzatori gli strumenti necessari per confrontarsi professionalmente con il mondo della danza contemporanea.

Prendendo parte a SPECIFIC i danzatori sono stimolati a sviluppare il proprio potenziale psico-fisico attraverso una preparazione atletica e artistica, con cui ottenere una prestazione di notevole impatto fisico ed espressivo.
Quello che accade nei mesi di lavoro è un vero e proprio processo di trasformazione, che si realizza per mezzo del training quotidiano, fino ad arrivare alle aperture al pubblico delle performance prodotte nell’ambito di SPECIFIC in periodi diversi dell’anno, volte a testare quanto appreso.

SPECIFIC Athletic and Artistic Training for Contemporary Dancers è un biennio, che prevede per ciascun anno un percorso della durata di 8-9 mesi. La prossima edizione prenderà avvio a Tuscania (VT) a settembre 2021, concludendosi a maggio 2022.
Come già accaduto con molti ex partecipanti, oggi facenti parte stabilmente dell’organico di Compagnia Petrillo Danza e Twain physical dance theatre, dopo aver completato il primo anno di studi, i danzatori hanno l’opportunità di essere selezionati dalla direzione del Corso e del Centro di Produzione, per essere avviati alla professionalizzazione del proprio lavoro, entrando a far parte come stagisti e tirocinanti delle produzioni degli artisti associati a Twain_Centro Produzione Danza.

Data la natura del progetto e l’alta qualità delle proposte, SPECIFIC richiama danzatori da ogni parte del mondo. Molte sono infatti le candidature provenienti dall’Europa ma anche da paesi extra-europei. Al corso si accede esclusivamente tramite audizioni, al momento attive in modalità online, proprio per permettere a tutti di inoltrare la propria richiesta di partecipazione. Il processo prevede la selezione di un numero limitato di partecipanti, per consentire la migliore esperienza possibile a coloro i quali accederanno al percorso. Per accedere alle selezioni, visita il sito https://www.lorispetrillo.it/audizioni/specific-training/

Articoli correlati