Premio Nuove Sensibilità 2.0 – Fondo di Garanzia per le Idee 2024

Ott 13, 2023

È online sul sito www.teatropubblicocampano.com, il bando di partecipazione al Premio Nuove Sensibilità 2.0 – Fondo di Garanzia per le Idee 2024, che giunge al suo 16esimo anno di vita, riuscendo ad essere sempre presente al suo tempo e senza mai tradire la sua vocazione originaria.

Nel 2020 si è trasformato in Fondo di Garanzia per le Idee, per il quale il Teatro Pubblico Campano istituisce un fondo economico con l’intento di sostenere la drammaturgia emergente, allargando, in questa edizione, il proprio raggio di ricerca dalla Campania a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Il bando è aperto a tutti gli autori/autrici under 40 residenti in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, e Sicilia. L’ultimo anno di nascita considerato valido per l’ammissione è il 1983, e la residenza nelle regioni interessate deve risalire almeno alla data di pubblicazione del Bando.

Le proposte dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 20 dicembre 2023, all’indirizzo ns2.0@teatropubblicocampano.com con oggetto ‘Fondo di garanzia per le Idee 2024’.

I testi pervenuti saranno valutati e selezionati dalla commissione artistica, composta da Paolo Coletta, Gianpiero Borgia, Marzia D’Alesio, Linda Dalisi, Isa Danieli, Emanuele D’Errico, Claudio Di Palma, Michele Mele, Valeria Parrella, Settimio Pisano, Alfio Scuderi, che decreterà i testi originali e inediti vincitori, ai quali andrà un premio economico.

Anche per questa edizione il premio conferma e rinsalda la collaborazione con il Teatro Nazionale di Napoli, che sceglierà, produrrà e metterà in scena nella sua stagione 2024/2025 uno dei testi vincitori del Premio Nuove Sensibilità 2.0, mentre il Teatro Pubblico Campano sceglierà, secondo le modalità indicate nel bando del Premio Leo De Berardinis, uno degli spettacoli premiati dal Teatro di Nazionale di Napoli per offrirgli una opportunità di programmazione nell’arco dell’anno 2025.

Le drammaturgie sono indispensabili incubatrici di progetto e la concretezza del Fondo di Garanzia per le Idee assurge a strumento provvidenziale per riparare alla scarsità di prospettive economiche e creative, soprattutto fra i giovani.

“In teatro – sottolinea il Direttore del Teatro Pubblico Campano Alfredo Balsamo – le idee possono attuarsi con dinamiche e modalità differenti. La drammaturgia è una delle forme primarie cui far riferimento. Nei segni della scrittura, infatti, dimorano i desideri dell’uomo e nelle invenzioni drammaturgiche è contenuta la prima speranza di teatro. Quella speranza va salvaguardata e le idee garantite”.

Tutte le info e modalità di partecipazione sono disponibili online, sul sito del Teatro Pubblico Campano, alla sezione Bandi, così come i nomi dei vincitori, che saranno comunicati il prossimo 30 marzo 2024.

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Bandi  e opportunità