Palchi Reali: Torino si trasforma in palco a cielo aperto

Mag 24, 2017

Dal primo al 16 luglio Torino si trasformerà in un palco a cielo aperto. All’interno del programma «Palchi Reali» la Città offre «Torino Estate Reale», una dozzina di serate di spettacoli ambientate nella cinquecentesca Piazzetta Reale.

Un programma colto e popolare, con prezzi calmierati dall’intervento degli sponsor, costruito per raggiungere in modo trasversale pubblici diversi; il tutto valorizzando le residenze sabaude: così l’assessore alla Cultura del Comune di Torino, Francesca Leon, descrive il cartellone torinese di Palchi Reali, presentato con l’assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi, e la direttrice del Polo Reale, Enrica Pagella.
Nella piazzetta di fronte alla severa facciata di Palazzo Reale, firmata nel 1658 da Amedeo di Castellamonte, sarà allestita un’arena da 1.200 posti. Lo spazio ospiterà dal primo al 16 luglio 12 spettacoli fra musica, balletto, circo e danza contemporanea. Il tutto costerà 600 mila euro, quasi interamente coperti da sponsor: Intesa Sanpaolo, Iren, Alfa Romeo e Realais San Maurizio. I biglietti sono così contenuti a 8 o 12 euro a seconda del posto, e 5 euro per bimbi e ragazzi fino a 14 anni.

 

L’estate a Torino con Palchi Reali fra musica, danza, circo
In Piazzetta Reale arena da 1200 posti, prima aperitivo e visite
Foto ufficio stampa Regione Piemonte

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Bandi  e opportunità