Online il bando dell’edizione 2022 di PollineFest

Gen 4, 2022

Nel 2016 la Compagnia Matutateatro decide di creare una breve rassegna primaverile dedicata alla scena emergente per tornare a programmare nella propria sede storica: il MAT spazio_teatro a Sezze (LT). Il piccolissimo teatro, che negli anni aveva ospitato il meglio della scena contemporanea nazionale (Fortebraccio Teatro, Frosini/Timpano, Fibre Parallele, Ilaria Drago, Andrea Cosentino per citarne alcuni) diventa così la sede di POLLINE. Nel 2018 la rassegna viene trasformata in un Festival breve e denso, un week-end, quattro giorni di spettacoli, concerti e incontri.

Nel 2021 POLLINEfest si rinnova e cambia nuovamente forma inserendo al suo interno un premio destinato a compagnie under 35. Il presente bando è rivolto alla selezione di 3 spettacoli da tenersi nell’ambito di POLLINEfest 2022 dal 21 al 24 aprile 2022 a Sezze (LT) presso il MAT spazio_teatro e/o in altri luoghi che andranno definiti in base alle normative per la salvaguardia della sicurezza e le misure anticovid vigenti nel periodo a ridosso delle date di programmazione. Si precisa che le date potrebbero subire delle variazioni.

DESTINATARI E REQUISITI

Possono concorrere compagnie o singoli artisti operanti con finalità professionali nel teatro o nella danza, di età pari o inferiore a 35 anni (in caso di compagnia, tutti i componenti devono rispettare tale requisito. No media di età). Tale requisito deve essere mantenuto fino al 24 aprile 2022.

Le compagnie o i singoli artisti possono candidare un solo spettacolo che deve inoltre rispettare i seguenti requisiti:

● Durata non inferiore a 50 minuti;
● Non aver ricevuto premi nei festival aderenti al network RisoNanze! di seguito
riportati: Dominio Pubblico – La città degli under 25, Direction Under30, Festival
2030, Strabismi, Arezzo Crowd Festival, Up To You, Torino Fringe Festival;
● Avere un allestimento tale da potersi svolgere agevolmente nel MAT spazio_teatro
(vedi Allegato 1 – Scheda Tecnica MAT spazio_teatro );
● Essere disponibili ad andare in scena eventualmente all’aperto, o in spazi alternativi,
con dotazione tecnica minima (Impianto audio e luci da stativi);

ISCRIZIONE E MATERIALI RICHIESTI

Per candidare il proprio spettacolo occorre inviare entro e non oltre le ore 24,00 del 3 febbraio 2022 alla mail info@pollinefest.it i seguenti materiali:

  • Scheda Artistica e Tecnica dello spettacolo;
  • Dichiarazione accettazione vincoli tecnici e organizzativi (Allegato 1);
  • Video integrale dello spettacolo caricato esclusivamente su YouTube o Vimeo in
    modalità di visualizzazione pubblica, in modalità di visualizzazione “non in elenco” o in
    modalità privata indicando la password. N.B. Solo in caso di debutto si accettano video
    di prove. Indicare che si tratta di un debutto nella scheda artistica
  • Scansione documenti identità. È richiesto un unico file in formato PDF contenente tutti
    i documenti d’identità (fronte e retro) dei componenti della compagnia indicati.
  • Max 6 fotografie dello spettacolo in alta risoluzione.
    Inoltre alle compagnie è richiesto di seguire le pagine Instagram e Facebook del festival e di
    creare una story in cui viene manifestata la partecipazione al bando. Nella story va taggato
    @pollinefest.

Il contenuto della story è libero e non è soggetto ad alcun giudizio. Si specifica che il follow sulla pagina e la story NON sono vincolanti ai fini della selezione ma sono molto, molto, graditi!
L’iscrizione al Premio POLLINEfest2021 costituisce un impegno vincolante alla rappresentazione dello spettacolo candidato qualora venga selezionato fra i 3 spettacoli finalisti. Le date da mantenere libere sono il 21, 22, 23 aprile 2022.

SELEZIONE, GIURIA E VOTAZIONE

La selezione dei 3 spettacoli è affidata alla direzione artistica e all’organizzazione del festival. Il giudizio è insindacabile. I 3 spettacoli selezionati andranno in scena il 21, 22 e 23 aprile davanti ad una giuria composta da membri dei festival aderenti al network RisoNanze! e dalle loro direzioni artistiche partecipate. Nello specifico:

  • 2 rappresentanti di Dominio Pubblico – La città degli under 25 (Roma)
  • 2 rappresentanti di IAC (Matera)
  • 2 rappresentanti di Strabismi (Cannara, Perugia)
  • 2 rappresentanti di Arezzo Crowd festival (Arezzo)
  • 1 rappresentante di Theatron 2.0
  • 1 rappresentante della Compagnia Matutateatro
  • 5 ragazzi under 35 dell’associazione PasspARTout in rappresentanza del territorio di Sezze

A questi si potranno aggiungere altri giurati provenienti dai festival aderenti al network. Ogni giurato dopo aver visto tutti gli spettacoli in concorso voterà il suo preferito. Non è prevista l’astensione al voto. Accanto al voto dei giurati è previsto il voto de pubblico che ogni sera sarà chiamato a dare un feedback sullo spettacolo che ha visto. Ogni spettatore di quella serata risponderà alla domanda “Quanto ti è piaciuto questo spettacolo?”. Risponderà in termini numerici: 1=poco, 2=abbastanza, 3=molto. Lo spettacolo col punteggio più alto sarà quello votato dal pubblico. La somma dei voti dei giurati + il votato dal pubblico decreterà il vincitore. In caso di pari merito a due si procederà ad una seconda votazione alla quale concorreranno solo i due spettacoli in parità. In caso di ulteriore parità vincerà quello che tra i due ha ottenuto il punteggio più alto nella votazione del pubblico. In caso di pari merito a tre verrà eliminato lo spettacolo con il punteggio più basso nella votazione del pubblico e poi si procederà come nel caso del pari merito a due.

PREMIO

Lo spettacolo vincitore si aggiudica un premio in denaro pari a € 500,00+iva + 1 replica a cachet e in data da concordare nell’ambito della rassegna Concentrica // Spettacoli in Orbita 2022/2023 organizzata dal Teatro della Caduta fra Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Inoltre l’impresa culturale Theatron 2.0 pubblicherà sulla propria webzine la drammaturgia dello spettacolo vincitore e un’intervista alla compagnia.

Leggi il bando completo.
Maggiori info su www.pollinefest.it

Segui Theatron 2.0

Ultimi articoli

Bandi  e opportunità