Interplay Digital, bando per la realizzazione di due spettacoli

Dic 17, 2020

Dopo Interplay Digital, MosaicoDanza ha deciso di valorizzare l’esperienza maturata quando a causa della pandemia ha dovuto ripensare l’edizione 2020 del Festival trovando comunque una formula per andare in scena a “distanza”.

L’organizzazione diretta da Natalìa Casorati ha infatti deciso, in collaborazione con i corsi di Laurea in DAMS e CAM dell’Università degli Studi di Torino, di sostenere la realizzazione di spettacoli di danza contemporanea proposti attraverso creazioni video adatte e pensate per lo spazio digitale e per il web.

Nasce così un bando dedicato alla realizzazione di due spettacoli che verranno trasmessi in streaming durante una serata del festival Interplay a maggio 2021.

Il bando vuole valorizzare la creatività offrendo agli artisti la possibilità di rischiare liberamente nella ricerca di nuove modalità di presentare un lavoro coreografico che utilizzi non solo il corpo dei danzatori come protagonisti unici, come accadrebbe in una buona ripresa video di uno spettacolo di danza, ma valorizzi la coreografia grazie all’ausilio delle tecnologie video, generando un linguaggio nuovo e originale.

Le sezioni del bando, che ha scadenza il prossimo 15 febbraio 2021 e che si può scaricare dal sito www.mosaicodanza.it, sono tre e daranno origine a due spettacoli digitali.

Interplay Still Digital è la sezione destinata a compagnie e coreografi italiani rilevanti e videomaker per uno spettacolo che sarà trasmesso nella serata dedicata alle produzioni digitali durante l’edizione 2021 di Interplay Festival e offre un sostegno economico di produzione pari a 4.000 euro (IVA esclusa).

Interplay Still Digital / OFF, in partnership con  i corsi di laurea DAMS – Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e  CAM – Cinema, Arti della Scena, Musica e Media – dell’Università degli Studi di Torino si rivolge a compagnie e coreografi locali tra i 18 e i 30 anni con almeno un anno di attività per la realizzazione, in collaborazione con gli studenti DAMS e CAM, del video di uno spettacolo (massimo 15 minuti), per il quale  sarà possibile utilizzare gratuitamente lo studio di registrazione Studium Lab di Palazzo Nuovo. Il sostegno economico per questo bando sarà di 1.000 euro (IVA esclusa).

Interplay coinvolgerà esperti e professionisti in giurie dedicate alla valutazione dei materiali inviati, ma gli appassionati di danza avranno modo di partecipare attraverso un premio del pubblico. Tutti i trailer presentati per la sezione Interplay Still Digital parteciperanno a un vero e proprio concorso online aperto sul sito di MosaicoDanza dalla metà di marzo. Il pubblico assegnerà al video più votato un premio di 300 euro (IVA esclusa).

I bandi e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.mosaicodanza.it

Articoli correlati