Il malato immaginario: dal 30 novembre al 4 dicembre al Teatro Anfitrione di Roma

Nov 23, 2022

Dal 30 novembre al 4 dicembre 2022 sul palcoscenico del Teatro Anfitrione approda “Il Malato Immaginario”; famosa commedia del 1673 di Molière, successivamente interpretata dal Grandissimo Alberto Sordi.

Siamo pronti ed entusiasti nel farvi divertire con le vicende dell’ipocondriaco Argante!- dice il regista Alberto Fiano– “Non c’è niente di meglio che morire per capire la vita.” Con questa grande verità, Argante ci insegnerà una grande lezione di vita.

Vogliamo proporvi una commedia fresca, dinamica e con tante sorprese innovative!

“Il malato immaginario”, l’ultima commedia scritta da Moliere, narra le gesta e le disavventure di Argante, uomo ipocondriaco, padre della giovane Angelica, marito di Belinda, donna opportunista e fedifraga. Ma soprattutto Argante è vittima una schiera di dottori, professori, notai, avvoltoi che, interessati al suo patrimonio, approfittano con astuzia della sua dipendenza e debolezza. Beraldo il fratello di Argante è lo specchio e la coscienza critica di Argante ed esprime la ribellione contro questo mondo di approfittatori avidi.

La commedia ha una geniale struttura comica in cui la continua ricerca di rimedi e cure improbabili per l’ipocondriaco Argante portano a situazioni esilaranti.

Dal 30 novembre al 4 dicembre 2022
Mercoledì, Giovedì, Venerdì e Sabato ore 20:45 – Domenica ore 17:45

TEATRO ANFITRIONE
Via di S. Saba, 24 – 00153 Roma RM
www.teatroanfitrione.it

Info e prenotazioni: cell.349/4946890

Biglietti:
Intero €16
Bambini fino ai 6 anni non pagano
Ridotto (over 70) €12
Ridotto (Bambini dai 6 agli 11 anni) (Disabili / accompagnatore disabile) € 10

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Bandi  e opportunità