Uno dei punti di partenza di George II è stata la lettura di un articolo che annunciava il ritrovamento del corpo di Riccardo III d’Inghilterra. Che mi importa – pensavo – di quelle ossa? Che relazione intercorre tra quei resti e il testo shakespeariano dedicato al monarca inglese? In fondo la questione era drammaturgica e – di conseguenza – culturale: la possibilità/legittimità o meno di concepire una sorta di dramma storico, senza cedere né alla scrittura teatrale engagé (o civile o di denuncia) né al rifiuto a prescindere della storia, per certi versi, evenemenziale.

L’ambiguità di George W. Bush, il suo legame schizofrenico con la religiosità puritana statunitense (alias lo “spirito del capitalismo”), l’inevitabile dualismo pubblico-privato insito nell’erede al trono di una delle famiglie più importanti degli Stati Uniti: tutti questi elementi costituivano, o almeno così mi sembrava, i tasselli di una grammatica attraverso la quale rileggere le nostre storie, soprattutto quelle perfette e senza macchia che ci raccontiamo o ci vengono raccontate.

P.S.
La fine della storia e l’ultimo uomo di Francis Fukuyama (1992) è, credo, uno dei casi recenti più famosi di quello che gentilmente si definisce un ‘errore di valutazione’ (poi ammesso, d’altra parte, dallo stesso autore). In realtà la storia – qualsiasi forma discorsiva essa rappresenti – continua a sopravvivere nonostante tutto, a volte forse in maniera spettrale.
George II è, in questo senso, il tentativo di evitare uno sfondone.

(Stefano Fortin)

Anno di stesura: 2019

i

Numero pagine: 64

Numero personaggi: 24 circa (numero puramente indicativo)

R

Testo già rappresentato: SI

SINOSSI

George II mete in scena quattro momenti significativi della parabola pubblica di G. W. Bush, dal periodo di governatorato in Texas fino al varo della cosiddetta dottrina della guerra preventiva. Accanto alla dimensione pubblica trova spazio, in un terzo atto frammentario, anche la vita privata dell’erede al trono della dinastia Bush.

WORDLIST GEORGE II

RICHIEDI IL TESTO INTEGRALE

Compila il form per ricevere gratuitamente il testo integrale.
Lo invieremo alla tua mail il prima possibile!

Vuoi ricevere il testo integrale di "George II" di Stefano Fortin?

6 + 2 =