Cultural Combat Events per scegliere “libri di qualità”

Gen 29, 2018

Virginia Woolf, l’autrice di Gita al faro e Una stanza tutta per se’, in prima linea per la parità di genere, ‘contro’ James Joyce, il tormentato autore dell’Ulisse.

Sono i primi protagonisti dei Cultural Combat che Valerio Magrelli, poeta, saggista, docente di letteratura francese e, per l’occasione, conduttore, porterà al Piccolo Eliseo dal 29/1 (ingresso libero), mutuando il format che da tempo spopola a Londra: i Cultural Combat Events dell’Intelligence Squared che mettono insieme, anzi, l’uno contro l’altro celebri accoppiate, come Grecia e Roma, Jane Austen ed Emily Bronte, Verdi e Wagner. In scena a Roma, in collaborazione con La Cometa dell’Arte, 6 incontri fino per 12 big della Letteratura del ‘900, con anche Belli contro De Lamartine, Elsa Morante ed Anna Maria Orte, Celine e Proust, Pier Paolo Pasolini e Gabriel Garcia Marquez, fino a quella che Magrelli chiama ”la mission impossible di Nabokov, che cerca di stroncare Dostoevskij. Il vero compito oggi – dice – è avvincere non al libro, ma al libro di qualità”.

PER MAGGIORI INFO > http://www.teatroeliseo.com/eventi/cultural-combat/

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Bandi  e opportunità