Call – Premio Regista con la A

Mar 18, 2024

Il Teatro TRAM, in collaborazione con Teatro dell’Osso ETS, bandisce la terza edizione del Premio “Regista con la A” riservato a spettacoli diretti da donne. L’obiettivo del premio è il contrasto alla disparità di genere nel teatro italiano. I dati parlano chiaro: i ruoli direttivi e gestionali sono quasi interamente occupati da uomini, mentre la presenza di registe nei cartelloni dei teatri  non supera il 20% (fonte: Amleta.org). Il TRAM, che è da sempre attivo nella lotta contro ogni forma di discriminazione e disparità, premierà uno spettacolo diretto da una donna: il premo consisterà in tre serate con il 100% dell’incasso nel corso della Stagione 2024/25 del TRAM.

REGOLAMENTO

Art. 1. Oggetto del premio e destinatari

Possono partecipare al Premio “Regista con la A” esclusivamente spettacoli diretti da una o più donne (sono escluse le co-regie uomo/donna). Sono ammessi alla selezione: 

  • spettacoli non ancora andati in scena, purché già in lavorazione;
  • spettacoli già andati in scena, purché in data successiva all’8 marzo 2022.

Gli spettacoli devono inoltre rispettare le seguenti condizioni:

  • almeno il 50% del cast deve essere obbligatoriamente domiciliato in Campania (con riferimento a attori, attrici e registe);
  • non ci sono vincoli di genere e età riguardo al cast;
  • la durata degli spettacoli deve essere compresa tra 50 e 70 minuti

È possibile proporre ogni tipo di spettacolo (inclusi i monologhi), ma verrà data preferenza a: testi inediti, riscritture di classici, testi che affrontino tematiche legate alla condizione femminile, sperimentazioni multidisciplinari, contaminazioni con le altre arti, linguaggi creativi, allestimenti non convenzionali. 

Sono esclusi dalla partecipazione al bando: i reading, le performance, gli spettacoli esclusivamente musicali, di danza e di teatro corporeo. 

Gli spettacoli dovranno essere adatti alla messinscena presso il teatro TRAM: le misure e le caratteristiche della sala sono disponibili QUI.

La compagnia deve essere: professionale; regolarmente costituita; in grado di emettere fattura o ricevuta; in grado di provvedere all’agibilità degli attori e delle attrici in scena.

Art. 2. Selezioni

Il percorso di selezione si divide in due step a cura della Direzione Artistica del TRAM:.

– Step 1: tra tutti i progetti pervenuti, verranno selezionati fino a un massimo di 5 progetti finalisti. I criteri di selezione riguarderanno: qualità artistica del progetto: originalità, visione, innovazione. L’esito del primo step verrà comunicato entro il 20 maggio 2024.

– Step 2: in questa fase, i finalisti potranno essere contattati dalla Direzione Artistica in video call, al fine di ottenere ulteriori informazioni, chiarimenti, approfondimenti. I finalisti, se lo riterranno opportuno, potranno inviare ulteriore materiale, in particolare video, ai fini della valutazione. Al termine degli incontri verrà individuato lo spettacolo vincitore che sarà proclamato entro il 15 giugno 2024. Gli altri spettacoli finalisti saranno comunque valutati dalla direzione artistica del TRAM ai fini della programmazione 2024/25.

Art.3. Il premio

Al progetto vincitore andrà il seguente premio:

– 3 repliche con il 100% dell’incasso nel corso della Stagione 2024/25 del TRAM (al netto di IVA e eventuale siae).

Inoltre, Il TRAM offrirà gratuitamente:
– service audio e luci
– assistenza tecnica al montaggio
– promozione dello spettacolo sui canali social del TRAM
– servizi di front-office, accoglienza e biglietteria.

Art. 4. Come partecipare

Per partecipare è necessario inviare la domanda di partecipazione (allegato Aentro il 30 aprile 2024 all’indirizzo email tram.segreteria@gmail.com scrivendo nell’oggetto: “Premio Regista con la A 2024 – titolo dello spettacolo”.

All’email dovranno essere allegati i seguenti documenti in PDF:

  1. domanda di partecipazione (allegato A);
  2. scheda artistica dello spettacolo con i seguenti dati: cast completo (testo, regia, attori, eventuali altri artisti e figure tecniche), note di regia, ogni altra indicazione utile a comprendere la qualità e l’originalità della proposta (allestimento, scenografia, costumi, ecc.);
  3. testo integrale (in caso di testi inediti o riscritture);
  4. Link (Youtube o simili; NO password; NO wetransfer) al video integrale dello spettacolo (obbligatorio). Le domande di partecipazione prive di video non saranno prese in considerazione. Si raccomanda una buona qualità della ripresa audio e video;
  5. In caso di spettacoli in lavorazione: inviare un video dello spettacolo in prova della durata di almeno 20’ (obbligatorio);
  6. curriculum della regista;
  7. curriculum dei singoli artisti e/o della compagnia.

La partecipazione al premio è gratuita. E’ possibile inviare più progetti in email separate.

Art. 5. Disposizioni finali

Il giudizio della Direzione Artistica è insindacabile. La Direzione artistica del TRAM si riserva il diritto di modificare o annullare il presente Regolamento in caso di mancanza di progetti ritenuti validi o per motivi organizzativi.

Hai dubbi? Leggi le F.A.Q (in aggiornamento)

Per altre informazioni e richieste scrivere a: tram.segreteria@gmail.com

Bando completo

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Bandi  e opportunità