#AccaddeOggi: il 16 luglio 1911 nasceva Ginger Rogers

Lug 16, 2017

Ginger Rogers, pseudonimo di Virginia Katherine McMath nata il  16 luglio 1911 ad Independence (USA), è stata una ballerina, attrice e cantante statunitense. Bionda, vivace e sensuale, Ginger Rogers imparò a ballare ancora bambina e, poco più che adolescente, vinse un concorso di charleston.

Notata dal cantante-attore Eddie Cantor, nel 1930 giunse al Broadway theatre dove trionfò come Molly Gray nel musical Girl Crazy di George Gershwin con Ethel Merman ed Allen Kearns, grazie alla sua bellezza e al suo stile. Dopo aver preso parte a qualche film di scarso livello, nel 1933 ottenne un ruolo da co-protagonista nel musical di successo Quarantaduesima strada di Lloyd Bacon. Nello stesso anno apparve per la prima volta accanto al celebre ballerino Fred Astaire in Carioca; nel film i due si esibirono in un gustoso numero di samba, conquistandosi la simpatia del pubblico.

La casa produttrice del film, la RKO, non si lasciò sfuggire questa straordinaria coppia, e la impegnò in una fortunata serie di musical, come Cappello a cilindro e Follie d’inverno, in cui i due recitarono con gustoso brio e danzarono con grazia e sensualità.

Ginger Rogers si affermò come attrice drammatica, ottenendo addirittura un premio Oscar per la sua interpretazione di una ragazza madre. Nel 1949 tornò per l’ultima volta accanto al suo storico partner Fred Astaire, sostituendo Judy Garland nel musical della MGM I Barkleys di Broadway. Nel 1965 è queen in Cinderella di Richard Rodgers per la televisione CBS.

Verso la metà degli anni sessanta l’attrice abbandonò il cinema per dedicarsi al teatro, e successivamente alla televisione. Si spense il 25 aprile 1995 a Rancho Mirage(USA), a causa di un infarto.

 

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=sZfKZudV5ic[/embedyt]

 

Segui Theatron 2.0

Pubblicità

Ultimi articoli

Bandi  e opportunità