DOCUMENTI: Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro

Mar 16, 2017

Il contratto collettivo nazionale di lavoro (abbreviato CCNL) è, nel diritto del lavoro italiano, un tipo di contratto di lavoro stipulato a livello nazionale tra le organizzazioni rappresentanti dei lavoratori dipendenti ed i loro datori di lavoro ovvero dalle rispettive parti sociali in seguito a contrattazione collettiva e successivo relativo accordo.

Il 9 dicembre 2004, presso la sede dell’Agis in Roma, tra l’Associazione nazionale teatri d’arte drammatica ANTAD, l’Associazione nazionale teatro privato indipendente – ANTPI la TEDARCO E il SLC CGIL il SAI SLC CGIL la FISTEL CISL il FAI FISTEL CISL la UILCOM UIL il Coordinamento attori UILCOM UIL è stato stipulato il contratto collettivo nazionale di lavoro da valere per gli attori, i tecnici, i ballerini, gli orchestrali ed i coristi scritturati dai teatri stabili e dalle compagnie professionali teatrali di prosa, commedia musicale, rivista e operetta. Il CCNL 9\12\2004 è stato rinnovato nel 2008.

 

LEGGI IL TESTO DEL CCNL 9\12\2004 

LEGGI IL RINNOVO DEL 20\11\2008

 

Articoli correlati