Pubblicati i bandi In-box e In-box verde 2021

In un momento difficile e pieno di incertezze come quello che stiamo attraversando, il progetto In-Box prosegue nell’opera di promozione che da sempre lo caratterizza pubblicando i bandi di partecipazione a In-Box e In-Box Verde 2021. In palio complessivamente fino a un massimo di 91 repliche. C’è tempo fino alle 12 del 29 dicembre 2020 per presentare le candidature. 

ART.1 – Finalità del bando

In-Box sostiene la crescita di una domanda e una offerta teatrali ampie e qualificate attorno al teatro emergente e ai linguaggi del contemporaneo, favorendo il ricambio generazionale.
Per perseguire questi obiettivi In-Box offre spazi di visibilità e confronto attraverso la circuitazione di una rosa di spettacoli che saranno inseriti nelle programmazioni 2021-2022 e 2022-2023 dei Partner della rete.

ART. 2 – A chi si rivolge

Il bando è rivolto ad artisti e compagnie emergenti di ogni età.
In-Box definisce emergenti quelle compagnie le cui opere hanno un alto livello artistico a cui non corrisponde ancora un’adeguata visibilità presso pubblico, operatori e critica.

ART. 3 – Tipologia di spettacoli proponibili

Possono partecipare ad In-Box gli spettacoli di teatro e le proposte che, tenendo sempre al centro della propria poetica il linguaggio teatrale, si aprono alla contaminazione con gli altri linguaggi della scena.
Ogni nucleo artistico può partecipare al presente bando con una sola proposta1. Ogni nucleo può, inoltre, partecipare con un altro spettacolo di teatro ragazzi al bando In-Box Verde.

ART. 4 – Produzioni ammissibili

Possono partecipare a In-Box:
A) spettacoli in forma definitiva (sono ammessi sia spettacoli che hanno già debuttato sia spettacoli inediti, purché la produzione sia, al momento della partecipazione, nella sua forma definitiva);
B) spettacoli di una durata superiore ai 45 minuti effettivi (escludendo quindi momenti di buio non strettamente riconducibili allo spettacolo, titoli di testa/coda, applausi);
C) spettacoli che abbiano debuttato dopo l’1/1/2017;
D) nuclei artistici professionali con sede in Italia;
E) le produzioni di artisti professionisti italiani e/o residenti in Italia2;
F) le produzioni delle Imprese di Produzione di Teatro beneficiarie di contributo FUS (cfr. art. 13 commi 1, 2, 3, 4, 6 DM 17 luglio 2017);
G) le produzioni delle Imprese di Produzione di Danza beneficiarie di contributo FUS (cfr. art. 25 commi 1 e 2 DM 17 luglio 2017);
H) le produzioni delle Imprese di Produzione di Circo beneficiarie di contributo FUS (cfr. art. 31 commi 1, 3, 4 DM 17 luglio 2017);
I) le produzioni dei soggetti titolari di Residenza Artistica (cfr. art. 43 DM. 17 luglio 2017);
L) le produzioni di compagnie professionali sostenute dai Festival beneficiari di contributo FUS (cfr. artt. 17, 29, 32, 40 DM. 17 luglio 2017).
M) le produzioni di compagnie non sovvenzionate dal Ministero co-prodotte da enti percettori di FUS 2018-2020 non espressamente citati nei commi F, G, H, I, L del presente articolo. La compagnia co-prodotta dovrà comunicare in fase di iscrizione chi si intesterà i C1 e le agibilità di tutte le repliche della tournée In-Box. In-Box, in questo momento di particolare difficoltà, ritiene opportuno andare incontro alle esigenze delle compagnie rendendo meno stringenti alcuni criteri di ammissibilità al bando.
Si fa riferimento in particolare (art. 4, comma M) alla possibilità di partecipazione data agli spettacoli co-prodotti da quegli enti percettori FUS 2018-2020 non citati nei commi F,G,H,I,L del presente articolo. Si tratta di un’apertura sperimentale che nasce dalla volontà di intercettare quella parte delle compagnie emergenti che operano in collaborazione con soggetti “ministeriali” e, al contempo, valorizzare il sostegno alla creatività emergente dei soggetti riconosciuti.

ART. 5 – Esclusioni

Sono escluse dal presente bando:
A) le produzioni delle compagnie amatoriali;
B) le produzioni di tutti i soggetti percettori di contributi FUS nel triennio 2018-2020 non espressamente citati nell’art. 4;
C) le produzioni dei Partner di In-Box e In-Box Verde3;
D) le produzioni sostenute da un Partner In-Box4 attraverso il conferimento di fondi/beni/servizi a fronte di un vantaggio economico o economizzabile5;
E) le produzioni delle compagnie che, a partire dal 2010, si sono aggiudicate il titolo di Vincitore In- Box.

ART. 6 – Modalità di partecipazione

Entro e non oltre le ore 12.00 del 29 dicembre 2020 i soggetti interessati devono completare la procedura di iscrizione on-line su SONAR motore di ricerca del teatro emergente (www.ilsonar.it) che si articola in 5 fasi:

A) creazione del proprio profilo compagnia;
B) inserimento dei dati dello spettacolo;
C) caricamento del video integrale;
D) compilazione del form dedicato alle repliche passate dello spettacolo;
E) iscrizione al bando In-Box 2021 mediante il pulsante “In-Box” presente nel proprio profilo compagnia.

È possibile partecipare al presente bando con spettacoli già caricati su Sonar, entrando nel proprio profilo e iscrivendo lo spettacolo a In-Box 2021 (cfr. fasi D ed E sopra descritte). Una volta completata correttamente l’iscrizione Sonar invia una email automatica di conferma.

Clicca qui per leggere il bando integrale In-Box
Clicca qui per il bando integrale In-Box Verde. 

LA RETE IN-BOX

In-Box è una rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che promuove alcune delle esperienze produttive più interessanti della scena emergente italiana. In-Box definisce emergenti quelle compagnie le cui opere hanno un alto livello artistico a cui non corrisponde ancora un’adeguata visibilità presso pubblico, operatori e critica. Grazie alla trasversalità di sguardi dei componenti della sua rete, il progetto seleziona spettacoli capaci di dialogare in maniera incisiva con più pubblici rappresentando al meglio il tempo presente. Attraverso la sua azione promozionale e distributiva In-Box intende contribuire al rinnovamento del teatro italiano sostenendo la continuità della ricerca artistica e la dignità economica del lavoro delle compagnie attraverso l’acquisto di repliche a cachet di spettacoli già prodotti.

Condividi: